Un olio dalle mille proprietà

By | September 24, 2019

Vi diamo immediatamente qualche indizio: sa di nocciola ed è preferibile utilizzarlo a crudo per conservare tutte le sue proprietà organolettiche, è utile per i bambini, per gli adulti e per gli anziani, è verde e si ottiene dalla spremitura di semi che si trovano in natura. Avete indovinato? No? Ma stiamo parlando dell’olio di canapa, ovviamente. Un alimento ricco di principi attivi, poco conosciuto ma che è in grado di dare un sacco di benefici alla vostra alimentazione e alla vostra salute in pochissimo tempo.

Da dove viene e come si presenta l’olio di canapa

La canapa  è una pianta erbacea a fioritura annuale, Viene coltivata principalmente per l’uso che si può fare dei semi, delle foglie e del fusto, in particolare in modo da lavorare la fibra per la produzione di tessuti, olii o per l’edibilità del seme anche nella sua interezza. Si tratta di una pianta molto alta, arriva fino a 4-5 metri di altezza ma viene spesso coltivata in grossi vai per limitarne l’altezza.

L’olio di canapa viene dai semi della pianta, preferibilmente spremuti a freddo per mantenere inalterate le concentrazioni di acidi grassi essenziali.  Presenta un colore variabile che va dal verde chiaro al verde intenso, ha un odore poco marcato e un sapore che, come abbiamo già anticipato, ricorda quello delle nocciole.

Le proprietà dell’olio di canapa
L’olio di canapa viene dai semi della pianta

CBD oil viene poi sottoposto ad un processo di raffinatura che elimina ogni residuo di scorza del seme e, a quel punto, l’olio di semi di canapa appare di colore più tenue (quasi trasparente).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *